Il Gateau di Patate è un piatto che prende il nome dalla cucina francese, il suo nome significa “Torta” ed indica perfettamente l’importanza che riveste nel panorama culinario d’oltralpe. In Italia il gateau di patate è conosciuto anche come Gattò di patate o Gatò.

Il realtà il Gateau di Patate è molto simile ad uno sformato di patate presente nella tradizione culinaria italiana.

Lo possiamo ritrovare in molte regioni d’Italia con delle piccole varianti, per lo più si modificano gli ingredienti che vengono inseriti nel suo interno, che personalizzano e rendono unico il prodotto finale.
Il Gateau di Patate può tranquillamente rappresentare un piatto unico in quanto al suo interno sono presenti, in proporzione variabile, diversi ingredienti tra i quali le patate, le uova ed il formaggio.
Il Gateau di Patate è buono anche consumato tiepido, per cui può essere preparato in anticipo, fra l’altro, in questo caso sarà più semplice effettuare delle porzioni regolari. Consumato caldo vedrà al taglio fuoriuscire il formaggio fuso che viene inserito all’interno. La presenza del prosciutto cotto rende questo squisito piatto una valida alternativa al primo piatto.

Nella tradizione italiana troviamo il Gateau di Patate ripieno di salame o di altri salumi tipici. Inoltre I formaggi presenti possono variare dal caciocavallo alla mozzarella a seconda della regione dove viene preparato.

Purtroppo quasi dimenticato nella cucina moderna, è invece un piatto completo che può essere anche un ricco contorno, in porzioni ridotte, di un secondo importante.

La relativa facilità di realizzazione e la possibilità di una preparazione in anticipo del prodotto, rendono questo piatto estremamente versatile ed adatto anche ai ritmi frenetici della vita moderna.

La consistenza vellutata e la crosticina dorata rendono particolarmente invitante il gateau di patate, piatto semplice, ricco e  adatto a mille varianti e personalizzazioni. Si presta facilmente ad una presentazione importante adatta ad una cena speciale.